Blog

Ammenta Sa Die

Il 28 aprile, giornata nazionale del popolo sardo, ricorda Sa Dì de s’Aciapa, l’insurrezione dei cagliaritani contro i colonizzatori piemontesi, eventi dai quali prese avvio la Rivoluzione Sarda di fine ‘700. Dopo anni di angherie e ingiustizie, affamati, oltraggiati in ogni modo e discriminati in maniera razzistica, i sardi si ribellarono ai dominatori piemontesi e […]

Read more

A su connotu!

Come ogni anno Liberu in questa giornata commemora la rivolta nuorese de “A su connotu!” del 26 aprile 1868 e la figura dell’eroina popolare Paschedda Zau, animatrice della protesta. Una rivolta nata dalle condizioni di miseria in cui le popolazioni erano tenute dal neonato Stato italiano e dalle ingiustizie a cui erano sottoposti quotidianamente i […]

Read more

Libertade pro Julian Assange                               

La Westminster Magistrates’ Court di Londra ha emesso l’ordine formale di estradizione negli Usa per Julian Assange Salvo un ricorso dell’ultimo minuto presso l’Alta Corte, Assange dopo il consenso pressoché scontato della ministra degli Interni, Priti Patel, verrà trasferito negli Stati Uniti d’America, dove rischia una condanna a 175 anni di carcere.La sua unica colpa […]

Read more

La Corte dei Conti ha condannato Mariano Mariani

Apprendiamo dalla stampa che la Corte dei Conti ha condannato Mariano Mariani, a pagare una somma di quasi 1 milione di euro, in qualità di ex direttore dell’agenzia “Sardegna promozione” per danno erariale, avendo sottoscritto un contratto con una società senza adeguata gara ad evidenza pubblica. Si dà il caso che il signore in questione […]

Read more

Giù le mani da Capo Caccia!                                    

Stamattina a Sassari, si è tenuta una conferenza stampa di Liberu per denunciare irregolarità nell’area intorno all’hotel Capo Caccia, la cui proprietà – una cordata di imprenditori veneti – si rese protagonista poco più di un anno fa, esattamente a dicembre 2020, di un disboscamento non autorizzato di macchia mediterranea mista con ginepri. Qualche giorno […]

Read more

“STATU FRANCESE ASSASSINU!”                                         

Yvan Colonna è morto. Yvan Colonna è stato ucciso dallo Stato. Finisce cosi la lunga tortura perpetrata dalla repressione francese nei confronti di uno delle più conosciute personalità dell’indipendentismo corso. Sin da giovane attivamente impegnato nella lotta per l’indipendenza della Corsica, Yvan Colonna venne arrestato e condannato per l’omicidio del prefetto Érignac, avvenuto ad Ajaccio […]

Read more

Fermare la guerra. Iniziando da dove nasce.                                        

La guerra tra Russia e Ucraina non è una guerra che nasce dal nulla, viene da molto lontano, molto più lontano anche dell’inizio delle atrocità compiute in questi anni dai nazisti ucraini nei confronti delle popolazioni del Donbass. É stata preparata da anni, con mosse ben ragionate da giocatori che non hanno nessun rispetto della […]

Read more

Solidarietà e sostegno all’indipendentismo corso.                                        

L’indipendentista corso Yvan Colonna si trova ancora in coma ricoverato nel reparto di terapia intensiva in gravi condizioni dopo il tentativo di omicidio di cui è stato vittima, dieci giorni fa, nel carcere francese di Arles. Sin da subito le organizzazioni indipendentiste corse hanno interpretato la vicenda come una vendetta di Stato contro un militante […]

Read more

8 marzo Giornata Internazionale della donna                                        

Come tutti gli anni, e non per mero obbligo di ricorrenza, vogliamo ricordare, in questa che è giornata di denuncia, di rivendicazione, di lotta, che è ancora lunga la strada per la costruzione di una società davvero paritaria, di una società in cui le donne non debbano essere subordinate,inquadrate in ruoli pre-imposti dalla cultura maschilista […]

Read more

Assalto delle rinnovabili. Le condizioni imprescindibili per la dignità del Popolo Sardo.

La questione energetica entra di prepotenza nelle case di tutti i cittadini europei, e non solo. Ma in Sardegna, oltre al problema del costo, si presenta con altrettanta forza il problema della produzione di energia elettrica. Nella terra che pure consuma appena il 40% dell’energia che produce, la questione è all’ordine del giorno perché ci […]

Read more

Liberu questa mattina ha partecipato al presidio davanti al Tribunale di Nuoro

Liberu questa mattina ha partecipato al presidio davanti al Tribunale di Nuoro in solidarietà con i pastori sotto processo per le proteste del 2019. Stigmatizziamo il tentativo dello Stato italiano di criminalizzare le lotte popolari e ribadiamo la nostra vicinanza a tutti i pastori colpiti dalla repressione col pretesto di inesistenti “blocchi stradali”, rei soltanto […]

Read more

123NextLast

Page 1 of 27