Liberu per Punta Giglio Libera. Tra ipotesi di querele e mobilitazione che cresce.

Abbiamo letto in questi giorni alcune notizie con oggetto Punta Giglio, alcune interessanti. In una, leggiamo della delibera del consiglio direttivo del parco di Porto Conte che spenderà soldi pubblici per affidare ad una società specializzata, la raccolta di commenti pubblicati sui social in relazione a quanto sta accadendo a punta Giglio per poi adire […]

Read more

Punta Giglio atto terzo, dopo l’assemblea del parco. Più fiori e meno opere speculative!

Da mesi Liberu segue con attenzione, le vicende relative al progetto di trasformazione degli immobili dell’Ex Artiglieria, presenti a Punta Giglio, in struttura ricettiva con ristorante, foresteria con 20 posti letto e una piscina, eufemisticamente chiamato “rifugio di mare” con contorno di museo a cielo aperto. A noi non piacciono gli eufemismi, e ci pare […]

Read more

“CUSTA TERRA EST SA NOSTRA”. Dopo Capo Caccia, Punta Giglio!

Punta Giglio in territorio di Alghero è una perla di inestimabile valore paesaggistico e ambientale, classificata SIC e ZPS (Sito interesse comunitario e Zona a Protezione Speciale) e come tale inserito nel Piano Paesaggistico Regionale in vigore dal 2006, luogo vissuto dalle associazioni ambientaliste, da appassionati di mtb, trekking, arrampicata, da naturalisti e botanici, dagli […]

Read more

Le scorie non passeranno!

Questa mattina la Sogin SpA, la società che si occuperà dello smantellamento degli impianti nucleari italiani e della gestione e messa in sicurezza dei rifiuti radioattivi, con autorizzazione del ministero dello Sviluppo Economico e del ministero dell’Ambiente ha pubblicato la Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee (Cnapi) per lo smaltimento delle scorie nucleari. Tra le […]

Read more

Contro l’edilizia speculativa, per un’edilizia sostenibile

La nostra opposizione al Piano Casa della Giunta Solinas non è preconcetta e aprioristica, ma è dovuta alla constatazione di come utilizzi demagogicamente esigenze obiettive dei cittadini sardi per servire gli interessi della speculazione immobiliare sia sarda che straniera. Tutti riconosciamo che sia necessario, dopo tanti anni, intervenire su una riqualificazione degli immobili destinati alla […]

Read more

Nuovo assalto di vandali speculatori: distrutto un bosco di ginepri. Ora basta!

Appena quattro giorni fa avevamo, per l’ennesima volta, denunciato ed espresso la nostra più ferma contrarietà al cosiddetto “Piano casa” che la giunta regionale vuole approvare entro il 31 dicembre, nel quale emerge che tra gli immobili che godranno di ampliamento volumetrico vi sono, guarda caso, quelli costruiti prima del 1989. Ma ciò che definiscono […]

Read more

Inizia l’assalto alle coste: ecco a cosa pensa la Regione durante una pandemia

Mentre l’opinione pubblica segue con inquietudine le vicende legate all’epidemia, in Regione si vivono momenti di apprensione per una legge urbanistica che si vuole ad ogni costo approvare. Una fretta che qualcuno potrebbe definire sospetta, anche considerando la mole di interessi che viaggiano sul settore edilizio. Interessi che si spingono ben oltre la necessità dei […]

Read more

Firma Su Fogu, la campagna di Liberu contro gli incendi presentata tre anni fa in Regione

Nel 2016 Liberu ha lanciato la campagna contro gli incendi boschivi chiamata “FIRMA SU FOGU!”, raccogliendo 6300 firme delle cittadine e dei cittadini sardi, per portare all’attenzione dell’allora assessora Spano varie proposte atte alla prevenzione di questo fenomeno che anche quest’anno ha già causato numerosi danni e distrutto grandi porzioni della nostra bellissima terra. Abbiamo […]

Read more

Liberu partecipa al sit-in contro il nucleare a Cagliari

Liberu ribadisce la propria contrarietà all’installazione di centrali nucleari e allo stoccaggio di scorie radioattive sul territorio sardo. Chiede che il Presidente della Regione Sardegna e il Governo sardo neoeletto dichiarino pubblicamente la propria indisponibilità in merito alla paventata possibilità che la nostra isola possa ospitare centrali o scorie nucleari radioattive, rispettando la volontà popolare […]

Read more

Referendum contro la legge urbanistica

Martedì 18 settembre, alle ore 10, presso la Cancelleria del Tribunale di Cagliari, Autodeterminatzione ha portato a vidimazione i moduli per la raccolta firme a richiesta di un referendum consultivo sulla Legge Urbanistica che il consiglio regionale si propone di approvare. Nel giorno in cui il disegno di legge arriva in Consiglio regionale con le […]

Read more

Nuoro, aria irrespirabile a Prato Sardo

Nonostante le proteste e le denunce portate avanti da parte di numerose aziende che operano nella zona industriale di Prato Sardo, la situazione delle emissioni maleodoranti da parte del centro di compostaggio del Consorzio Industriale non è cambiata di una virgola. Chi opera nella zona industriale, e in special modo le aziende più vicine al […]

Read more

123

Page 1 of 3